I racconti di Dante

E si che Dante di cose da raccontare ne ha veramente molte, non sappiamo se mai si trovò “per una selva oscura” di certo con la bicicletta si trovò a vincere tantissime corse, perché il Dante di cui si parla a Pancalieri, non si chiama Alighieri ma Capello.

Dante Capello classe 1930, da sempre appassionato di ciclismo, sport che a Pancalieri vide il suo pioniere in Ottavio Pochettino che corse un Giro d’Italia a fine anni 20, cominciò con una bicicletta acquistata da uno dei tanti sfollati che all’epoca dei bombardamenti, dalla città preferirono scappare in paese.

Da lì la sua escalation nel mondo del ciclismo dilettantistico che lo vide negli anni ‘50 gareggiare spesso a fianco di corridori come Angelo Conterno e Nino Defilippis.

In questo videointervista che lui ci rilascia nell’occasione del passaggio a Pancalieri del Giro d’Italia 2021, il racconto di quello splendido periodo.

Informazioni su labottegadelciabattino

Sono un curioso del XX secolo
Questa voce è stata pubblicata in Pancalieri. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...